La seta, un concentrato di fascino – Collezione PE 2020

seta-filato-silky-PE-2020

La seta, un concentrato di fascino – Collezione PE 2020

Esotica, nobile, fine. Gli aggettivi non bastano per introdurre la seta, una perla tra le fibre, un condensato di eleganza e funzionalità anche per la stagione estiva. Per questi motivi il filato Silky in 100% seta è una presenza costante nei filati classici di alta gamma di Lana Gatto. Dalle gradazioni nei colori naturali ai più delicati toni pastello, vestiti di luce e leggerezza!

filato-Silky-100%-seta-PE-2020

Una fibra di carattere!

Il solo nome – seta – evoca un immaginario fatto di antiche corti imperiali d’Oriente, traversate fra terra e mare, rotte commerciali di remota e trafficata memoria. Il suo processo produttivo, dalla materia prima al filato al tessuto, è forse uno dei più affascinanti e noti, come le sue qualità. Nella versione pura esprime al meglio il suo carattere, che mantiene anche quando viene abbinata ad altre fibre. Morbida, lucida e leggera, d’estate non trattiene il calore e dona gradevoli sensazioni a contatto con la pelle, oltre che deliziare gli occhi.

Bellezza e seduzione

Adatta per essere lavorata sia ai ferri sia all’uncinetto, la seta è bella da vedere e da sentire addosso. Per darti un’idea degli effetti ti presentiamo due modelli nei toni del mare e del cielo, una ventata di aria vacanziera catturata tra le maglie dei punti rete: il top lingerie, delicato e seducente; e il coordinato turchese, un bikini+copricostume per vivere i momenti di relax con stile.

 

       

Creazioni infinite

Il filato Silky ha una buonissima resa, un fattore importate quando realizzi un capo fatto a mano. Questa caratteristica amplia la combinazione creativa di linee e trame. Scegli il tuo modello preferito in pochi semplici passaggi!

  • Lungo o corto? Mini o maxi top, canotte, T-shirt, bikini, abiti: ogni modello è possibile! Segui i tuoi gusti personali, o quelli della persona a cui lo regalerai.
  • Ferri o uncinetto? I risultati sono buoni con entrambe le tecniche, sta a te decidere quale ti piace di più, anche da lavorare.
  • Trama compatta o aerea? Non porti dei limiti: dai punti effetto tessuto ai motivi fantasia alle reti, la sensazione di leggerezza una volta indossato il capo resta sempre.
  • Troppo delicata? È vero, la seta è una delle fibre più delicate e i capi necessitano di più attenzioni, ma niente di così complicato. Bastano i classici accorgimenti: lavare i capi mano in acqua tiepida con detersivo neutro, non strizzarli, lasciarli asciugare in piano e non alla luce diretta del sole.
PREV

Il lino, sostenibilità da indossare - Collezione PE 2020

NEXT

Effetti “speciali”: i filati fantasia - Collezione PE 2020