Punti pizzo, ultimi 2 motivi e confezione coperta nuvola

share...

La coperta nuvola, lavorata con il soffice Mohair Royal, è quasi al completo. Abbiamo pubblicato i primi 4 punti pizzo ai ferri, con campanelle/zig zag e rombi/pigne.

mohair royal 5521Adesso arrivano altri 2 motivi, lavorati in antracite n. 5521, che formano diagonali e colonne traforate. Ogni motivo misura sempre cm 15 x 15 circa. Possiamo poi lavorare più motivi combinati e confezionare il nostro progetto!

Diagonali traforate, spiegazione e schema

punto diagonali traforateCon i ferri n. 5 e il filato messo doppio (prendere il filo esterno e interno del gomitolo e lavorarli insieme) avviare 34 m. e lavorare seguendo queste indicazioni e lo schema:
1° ferro: 2 m. di vivagno da lavorare a diritto, * 4 m. rovesce, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 2 m. diritte, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 1 m. diritta ritorta, 4 m. rovesce *, ripetere da * a * 2 volte e terminare con 2 m. di vivagno.
2° ferro: 2 m. di vivagno, 4 m. diritte, 7 m. rovesce, 8 m. diritte, 7 m. rovesce, 4 m. diritte, 2 m. di vivagno.
3° ferro: 2 m. di vivagno, * 3 m. rovesce, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 2 m. diritte, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 1 m. diritta, 1 gettato, 1 accavallata semplice, 3 m. rovesce *, ripetere da * a * 2 volte e terminare con 2 m. di vivagno.
4° ferro: 2 m. di vivagno, 3 m. diritte, 9 m. rovesce, 6 m. diritte, 9 m. rovesce, 3 m. diritte, 2 m. di vivagno.
5° ferro: 2 m. di vivagno, * 2 m. rovesce, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 2 m. diritte, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 3 m. diritte, 1 gettato, 1 accavallata semplice, 2 m. rovesce *, ripetere da * a * 2 volte e terminare con 2 m. di vivagno.
6° ferro: 2 m. di vivagno, 2 m. diritte, 11 m. rovesce, 4 m. diritte, 11 m. rovesce, 2 m. diritte, 2 m. di vivagno.
7° ferro: 2 m. di vivagno, * 1 m. rovescia, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 2 m. diritte, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 1 m. diritta, 1 gettato, 1 accavallata semplice, 2 m. diritte, 1 gettato, 1 accavallata semplice, 1 m. rovescia *, ripetere da * a * 2 volte e terminare con 2 m. di vivagno.
8° ferro: 2 m. di vivagno, 1 m. diritta, 13 m. rovesce, 2 m. diritte, 13 m. rovesce, 1 m. diritta, 2 m. di vivagno.
9° ferro: 2 m. di vivagno, * 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 2 m. diritte, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 3 m. diritte, 1 gettato, 1 accavallata semplice, 2 m. diritte, 1 gettato, 1 accavallata semplice *, ripetere da * a * 2 volte e terminare con 2 m. di vivagno.
10° ferro: 2 m. di vivagno, 30 m. rovesce, 2 m. di vivagno.
11° ferro: 2 m. di vivagno, * 2 m. rovesce, 1 gettato, 1 accavallata semplice, 3 m. diritte, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 2 m. diritte, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 2 m. rovesce *, ripetere da * a * 2 volte e terminare con 2 m. di vivagno.
12° ferro: 2 m. di vivagno, 2 m. diritte, 11 m. rovesce, 4 m. diritte, 11 m. rovesce, 2 m. diritte, 2 m. di vivagno.
13° ferro: 2 m. di vivagno, * 3 m. rovesce, 1 gettato, 1 accavallata semplice, 1 m. diritta, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 2 m. diritte, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 3 m. rovesce *, ripetere da * a * 2 volte e terminare con 2 m. di vivagno.
14° ferro: 2 m. di vivagno, 3 m. diritte, 9 m. rovesce, 6 m. diritte, 9 m. rovesce, 3 m. diritte, 2 m. di vivagno.
15° ferro: 2 m. di vivagno, * 4 m. rovesce, 1 gettato, 1 accavallata doppia, 1 gettato, 2 m. diritte, 2 m. insieme a diritto, 1 gettato, 4 m. rovesce *, ripetere da * a * 2 volte e terminare con 2 m. di vivagno.
16° ferro: 2 m. di vivagno, 4 m. diritte, 7 m. rovesce, 8 m. diritte, 7 m. rovesce, 4 m. diritte, 2 m. di vivagno.
Dal 17° al 32° ferro: ripetere dal 1° al 16° ferro.
33° ferro: 34 m. diritte.
Intrecciare le m. e conservare il motivo realizzato.

Scarica lo schema diagonali traforate in formato pdf

Colonne traforate, spiegazione e schema

punto colonne traforateCon i ferri n. 5 e il filato messo doppio (prendere il filo esterno e interno del gomitolo e lavorarli insieme) avviare 34 m. e lavorare seguendo queste indicazioni e lo schema:
1° ferro: 2 m. di vivagno da lavorare a diritto, * 3 m. rovesce, 1 gettato, 2 m. insieme a diritto, 2 m. diritte, 1 accavallata semplice, 1 gettato *, ripetere da * a * 3 volte e terminare con 3 m. rovesce e 2 m. di vivagno.
2° ferro: 2 m. di vivagno, * 3 m. diritte, 6 m. rovesce *, ripetere da * a * 3 volte e terminare con 3 m. diritte e 2 m. di vivagno.
3° ferro: 2 m. di vivagno, * 3 m. rovesce, 1 m. diritta, 1 gettato, 2 m. insieme a diritto, 1 accavallata semplice, 1 gettato, 1 m. diritta *, ripetere da * a * 3 volte e terminare con 3 m. rovesce e 2 m. di vivagno.
4° ferro: 2 m. di vivagno, * 3 m. diritte, 6 m. rovesce *, ripetere da * a * 3 volte e terminare con 3 m. diritte e 2 m. di vivagno.
Dal 5° al 32° ferro: ripetere altre 7 volte dal 1° al 4° ferro.
33° ferro: 34 m. diritte.
Intrecciare le m. e conservare il motivo realizzato.

Scarica lo schema colonne traforate in formato pdf

I foto tutorial per aumenti/diminuzioni e maglia ritorta

Ecco i foto tutorial delle tecniche utilizzate per aumenti/diminuzioni e maglia diritta ritorta. Per maggior chiarezza i passaggi sono stati eseguiti con un filo, sempre utilizzato doppio, ma di spessore maggiore.

TUTORIAL 1

2 MAGLIE INSIEME A DIRITTO

2 maglie insieme a diritto - ferro nelle prime 2 maglie

Puntare contemporaneamente il ferro destro nelle prime 2 maglie del ferro sinistro…

2 maglie insieme a diritto - lavorare 2 maglie insieme

… e lavorarle insieme a diritto.

2 maglie insieme a diritto - diminuzione verso destra

Si ottiene 1 diminuzione verso destra.

 

TUTORIAL 2

GETTATO PRIMA DELLA MAGLIA DIRITTA

gettato

Gettare il filo sul ferro, dal dietro verso il davanti, riportando il filo sul dietro pronto per lavorare la maglia diritta (= 1 aumento).

 

TUTORIAL 3

1 MAGLIA DIRITTA RITORTA

1 maglia diritta ritorta

Puntare il ferro destro nel filo posteriore della maglia sul ferro sinistro e lavorare la maglia diritta.

 

TUTORIAL 4

1 ACCAVALLATA SEMPLICE

1 accavallata semplice - passare 1 maglia a diritto
Passare 1 maglia a diritto dal ferro destro al ferro sinistro senza lavorarla, tenendo il filo sul dietro,

1 accavallata semplice - 1 maglia diritta

lavorare 1 maglia diritta,

1 accavallata semplice - accavallare maglia passata su lavorata

poi accavallare la maglia passata sulla maglia diritta.

1 accavallata semplice - diminuzione verso sinistra

Si ottiene 1 diminuzione verso sinistra.

 

TUTORIAL 5

GETTATO PRIMA DELLA MAGLIA ROVESCIA

gettato prima della maglia rovescia

Portare il filo sul davanti, avvolgere il filo sul ferro, riportando il filo sul davanti pronto per lavorare la maglia rovescia (= 1 aumento).

 

TUTORIAL 6

1 ACCAVALLATA DOPPIA

1 accavallata doppia - passare 1 m. a diritto

Passare 1 maglia a diritto dal ferro destro al ferro sinistro senza lavorarla, tenendo il filo sul dietro…

1 accavallata doppia - lavorare 2 m. insieme a dir.

… lavorare 2 maglie insieme a diritto,

1 accavallata doppia - accavallare la m. passata sulla m.

poi accavallare la maglia passata sulla maglia ottenuta.

1 accavallata doppia - 1 doppia diminuzione verso sinistra

Si ottiene 1 doppia diminuzione verso sinistra.

 

E ora… la coperta!

I 6 motivi sono terminati. Per ottenere una coperta di circa cm 60 x 90 occorrono 24 motivi. Ispirandosi alle composizioni date, oppure liberando la propria fantasia, lavorare i motivi necessari. Per i motivi che verranno usati come 1ª fila superiore della coperta, terminare lavorando il 33° e 34° ferro a diritto, quindi intrecciare le maglie. Si formerà una rifinitura come nei motivi della 1ª fila inferiore.

coperta nuvola - composizione 1     coperta nuvola - composizione 2

coperta nuvola - composizione 3    coperta nuvola - composizione 4

Una volta lavorati i motivi necessari, bisogna portarli tutti alla stessa misura con la messa in forma. Per prima cosa fissare tutti i fili, in modo nascosto tra le maglie. Stendere ciascun motivo su una superficie piana ricoperta con un panno da stiro e puntare tutt’attorno gli spilli, rispettando le dimensioni. Coprire il motivo con un telo pulito, leggermente umido. Togliere gli spilli solo quando il telo e il motivo saranno perfettamente asciutti.
Consiglio: perché risultino perfettamente uguali, sovrapporre i motivi, disponendoli a 3 a 3.

A questo punto, unire tutti i motivi con l’ago, prendendo le maglie di margine di ciascun motivo, seguendo la composizione preferita e utilizzando il colore predominante della fila.

La coperta è ora finita!

Cerca